Calciomercato Juventus, Mandzukic offerto al Manchester United

Ultimo aggiornamento
Getty Images

I blitz di Fabio Paratici a Londra, cuore pulsante del mercato inglese, ormai non si contano più. Anche ieri, infatti, il responsabile dell'area sportiva juventina ha trascorso diverse ore nella capitale inglese. Tanti e laboriosi discorsi sul tavolo: dallo scambio tra Paulo Dybala e Romelu Lukaku con il Manchester United, passando per un'altra traccia impostata con il City che vede coinvolti Joao Cancelo e Danilo. Poi, sempre all'insegna della volubilità dell'altra materia, ecco un'altra idea. Una strada che potrebbe portare Mario Mandzukic alla corte dei Red Devils.

Serie A, Serie B, Liga, Ligue 1 e tanto altro: segui il calcio su DAZN

Se ne sta parlando. Nulla di definito, per ora. Ma - improvvisamente - l'ariete croato è entrato nei pensieri dell'Old Trafford. Non è un mistero, infatti, che Juventus e Man Utd stiano lavorando senza sosta per far sì che, contestualmente allo sbarco dell'attaccante belga a Torino, la Joya accetti di trasferisi nel Regno Unito. Un'operazione che, rispettivamente, potrebbe portare 90 milioni di euro nelle reciproche casse: questa, infatti, la valutazione effettuata dalle due società. La Signora vorrebbe tuttavia anche un piccolo conguaglio. 

Il Manchester United questo conguaglio non vorrebbe riconoscerlo. Tuttavia, al tempo stesso, valuta l'opportunità di acquistare Mandzukic. Con l'arrivo di Lukaku gli spazi per il 33enne di Slavonski Brod si ridurrebbero sensibilmente. Da qui, nonostante il contratto rinnovato ad aprile fino al 2021, l'idea di lasciare Madama dopo quattro stagioni. Ipotesi concreta, eccome. Si ragiona sulle cifre, con la Juve che - complice la componente anagrafica - difficilmente potrebbe chiedere più di 15 milioni di euro. Insomma, lavori in corso.