Notizie Risultati Live
Calciomercato

Calciomercato Juventus, Khedira resta: Sarri si è convinto

08:14 CEST 12/08/19
Sami Khedira Juventus 2018-19
Sami Khedira rimarrà alla Juventus: l'ottima prova contro l'Atletico Madrid è piaciuta a Maurizio Sarri. Degli esuberi, in tre rischiano forte.

Maurizio Sarri lo ha detto e ripetuto: serve cedere tutti quei giocatori non ritenuti all'altezza, i cosiddetti esuberi per intenderci. In principio erano nove, ora sono diventati improvvisamente uno in meno.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Merito di Sami Khedira e della bella prestazione offerta in amichevole con l'Atletico Madrid, contro cui ha segnato la rete del momentaneo pareggio: come riferito dalla 'Gazzetta dello Sport', il tecnico bianconero è rimasto piacevolmente impressionato dalla qualità del tedesco, apprezzando in particolar modo la sua principale dote d'inserimento negli spazi offensivi.

L'ex Real Madrid, dunque, è stato tolto dal mercato: rimarrà al suo posto perché considerato un jolly affidabile e utile qualora ci fossero difficoltà nel reparto centrale nel corso di una stagione lunga e logorante.

Alla lista degli esuberi bisogna depennare anche il nome di Luca Pellegrini, ormai prossimo al ritorno al Cagliari con la formula del prestito: restano in sette con il foglio d'uscita, ma due di questi potrebbero rimanere fino a gennaio. Perin e Pjaca sono convalescenti e una permanenza a Torino permetterebbe loro di riprendersi al meglio fisicamente, in vista di una cessione nella sessione invernale del calciomercato. La loro esclusione dalla lista UEFA è comunque scontata.

Il cerchio si stringe a quota cinque grandi esuberi: Matuidi (cercato dal Monaco), Rugani (lo vuole la Roma in prestito), Mandzukic (Borussia Dortmund o Bayern Monaco), Dybala (PSG in lizza se parte Neymar) e Higuain (ha rifiutato la Roma). Tre di loro sarebbero sicuramente fuori dalla lista Champions: con ogni probabilità i primi due più uno degli attaccanti, individuato nel croato.