Biraghi all'Inter, è ufficiale: arriva in prestito dalla Fiorentina

Commenti()
Goal
Superate le visite mediche, Biraghi ha firmato il contratto e ora è un nuovo giocatore dell'Inter: prestito con diritto di riscatto dalla Fiorentina.

Ora è ufficiale: Cristiano Biraghi torna all' Inter. Indossata per la prima volta la maglia nerazzurra ai tempi delle giovanili, il terzino italiano ha firmato il contratto che lo legherà al club meneghino almeno fino al termine di questa stagione.

Con DAZN segui 3 partite della Serie A TIM a giornata IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Si tratta di un prestito con diritto di riscatto fissato a 12 milioni. Questa la formula che ha portato la Fiorentina ad accettare l'offerta nerazzurra, con Dalbert che ha invece compiuto il tragitto inverso (in questo caso però si tratta di un prestito secco).

L'ormai ex viola ha superato con successo le visite mediche svolte ieri in giornata, potendo così fare il suo ritorno all'Inter dopo tre anni.

Nel 2016 Biraghi lasciò infatti i nerazzurri per unirsi al Pescara, dove è rimasto per una stagione. Poi due anni alla Fiorentina, squadra che lo ha aiutato a conquistarsi anche la Nazionale italiana di Roberto Mancini.

Ora Biraghi torna a casa, per vestire nuovamente il nerazzurro e mettersi a disposizione di Antonio Conte sulla fascia sinistra, dove trova la concorrenza di Asamoah.

Chiudi