Alvaro Gonzalez rompe con la Lazio: chiederà la rescissione alla FIFA

Commenti()
Getty
Dopo la mancata cessione a gennaio Alvaro Gonzalez sembra intenzionato a chiedere la rescissione con la Lazio davanti alla FIFA.

Il calciomercato di gennaio non è bastato, alla Lazio   tiene ancora banco il caso Alvaro Gonzalez che ormai da mesi è stato messo fuori squadra.

Probabili Formazioni Serie A, 23ª giornata

Tanto che il centrocampista urugaiano adesso, come rivelato da 'Tuttosport', sarebbe seriamente intenzionato a intraprendere le vie legali per liberarsi e chiedere la rescissione del contratto davanti alla FIFA.

Chiare d'altronde in tal senso le parole dell'avvocato Matias Farina ai microfoni di 'Sport 890': "A dicembre ha chiesto di essere ceduto, ma la società ha posto delle condizioni complicate.

Abbiamo provato a negoziare la rescissione contrattuale in forma bilaterale, però non è stato possibile. Ci hanno complicato e poi bloccato la negoziazione".

Secondo i rappresentanti di Gonzalez peraltro la Lazio dovrebbe due mensilità al giocatore, sul quale c'è da registare anche un'offerta del Nacional.

 

Chiudi