Addio al calcio giocato: per Totti è sfida Sky-Rai

Commenti()
(C)Getty Images
Le due emittenti televisive si contendono Totti: Sky lo vorrebbe come testimonial del prossimo Mondiale, la Rai pensa a lui per Sanremo.

Non si torna indietro, le offerte dal Giappone e dalla Cina lo hanno lusingato ma Francesco Totti ha deciso che non tornerà in campo con una maglia diversa da quella della Roma.

L'addio al calcio giocato è praticamente ufficiale, tuttavia il mercato attorno a Totti è più che mai attivo, con Sky e Rai pronte a darsi battaglia per accaparrarsi l'ex capitano giallorosso.

Entrambe le emittenti televisive hanno individuato in Totti il grande colpo per il 2018: Sky lo vorrebbe come testimonial per i Mondiali, mentre la Rai pensa a lui in coppia con Ilary per la prossima edizione di Sanremo.

L'articolo prosegue qui sotto

Sky, in particolare, sarebbe disposta ad offrire a Totti un contratto da un milione di euro, superiore addirittura a quello proposto dalla Roma per un ruolo nello staff tecnico.

A proposito di Roma, Totti sta valutando ciò che è meglio per lui: Pallotta lo vedrebbe bene come ambasciatore in giro per il mondo, Monchi e Di Francesco lo vorebbero invece più vicino alla squadra e ai giocatori.

Totti considera maggiormente la seconda ipotesi, per non allontanarsi troppo dal campo e dare una mano alla Roma con la sua esperienza. Una decisione definitiva arriverà non prima di settembre e potrebbe non essere quella più scontata.

Chiudi