Verona, sollievo per Andrea Gresele: dimesso dall'ospedale

Andrea Gresele Verona
Getty
Il giovane terzino destro del Verona è tornato a casa, dove proseguirà la convalescenza insieme alla sua famiglia.

Andrea Gresele è tornato a casa. Lungo sospiro di sollievo per il terzino destro dell'Hellas Verona Primavera, che era stato ricoverato all'inizio di febbraio dopo essere rimasto folgorato dai fili di un treno.

A dare la buona notizia è lo stesso club scaligero, che sui propri profili social ha pubblicato una nota ufficiale.

L'articolo prosegue qui sotto

"Andrea Gresele è stato dimesso dall’ospedale Sacro Cuore Don Calabria di Negrar e proseguirà la convalescenza a casa, vicino alla sua famiglia e ai suoi cari".

Gresele era uscito dal coma lo scorso 17 febbraio, dopo essere stato sottoposto a intervento chirurgico per un edema cerebrale. Un nuovo inizio, finalmente a casa.

Queste le dichiarazioni del presidente Setti al sito ufficiale del club.

“È un giorno speciale e di grande gioia. Siamo contenti per Andrea, per la sua straordinaria famiglia, che ha affrontato il difficile momento con grande determinazione e pari lucidità. Noi ci siamo messi a disposizione del ragazzo, della famiglia e di chi lo ha preso in cura. Niente di straordinario, ci siamo fatti anzitutto condurre dalle ragioni del cuore: Andrea è uno di famiglia, della nostra, grande famiglia dell’Hellas, e continueremo a stargli accanto”.

Chiudi