Mille tifosi negli stadi di A dal 1° maggio? Costa: "Non è ufficiale"

Marassi Genova stadium
Getty Images
Come riporta l'ANSA dal 1° maggio gli stadi in zona gialla riapriranno a mille tifosi, ma il Sottosegretario alla Salute Costa frena: "Riflessioni".

Alcuni stadi di Serie A starebbero per riaprire ai tifosi. Dopo la notizia dell'Olimpico che accoglierà almeno il 25% di pubblico durante Euro 2020, possibili novità anche per il finale di campionato.

Come riporta l'ANSA - che cita fonti del Governo - dal 1° maggio, negli stadi che risulteranno situati nelle regioni che verranno collocate in zona gialla nell'ambito dell'emergenza Covid, i cancelli potrebbero essere parzialmente riaperti.

La decisione prevederebbe la presenza di mille spettatori negli impianti all'aperto e di 500 in quelli al chiuso per tutti gli eventi sportivi agonistici e riconosciuti di interesse nazionale da CONI e CIP. In A, dunque, una parte delle gare valevoli per le ultime cinque giornate di campionato andrebbero in scena con una piccola fetta di pubblico.

A 'Sky', però, il Sottosegretario di Stato al Ministero della Salute Andrea Costa frena.

"Sul 1° maggio ancora niente di ufficiale, non è una posizione presa dal Governo. Abbiamo dato l'ok per gli Europei, stiamo valutando la Coppa Italia magari con una presenza del 15% della capienza dello stadio, stavamo ragionando sulle ultime 2 di campionato. Le riflessioni sono in corso".

Chiudi