Sinkgraven saluta l'Ajax: va al Bayer Leverkusen, ora è ufficiale

Commenti()
L'Ajax vende un altro dei suoi gioielli: Daley Sinkgraven saluta l'Ajax. Dalla prossima stagione sarà al Bayer Leverkusen. Lo ha voluto Bosz.

Dopo aver vissuto un anno da favola arrivando fino in semifinale di Champions League, l'Ajax inizia a perdere i pezzi: dopo De Jong e in attesa di De Ligt, saluta i lancieri anche Daley Sinkgraven.

Segui Copa America e Coppa d'Africa live e in esclusiva su DAZN

Il classe 1995 è ufficialmente un giocatore del Bayer Leverkusen, con cui ha firmato un contratto fino al 2023. Secondo il 'Telegraaf', il club tedesco ha sborsato 5 milioni di euro per il terzino sinistro.

Sinkgraven è arrivato all'Ajax nel gennaio del 2015, quando è stato prelevato dall'Heerenveen. Inizialmente trequartista, ha arretrato la posizione fino a diventare anche terzino sinistro.

Sarebbe stata una richiesta di Peter Bosz, tecnico del Bayer, che lo ha allenato proprio nei suoi anni all'Ajax. Ora lo ritrova a Leverkusen, con tanta voglia di riscatto dopo aver saltato quasi tutto il 2018 per un infortunio al ginocchio.

L'olandese era stato protagonista in Champions League nella partita contro la Juventus a Torino: è subentrato a Mazraoui al 19' nella vittoria per 1-2 della sua squadra.

Chiudi