Notizie Risultati Live
Serie A

Ronaldo a DAZN: "La differenza con Messi? Io ho vinto con vari club"

17:01 CEST 13/08/19
Cristiano Ronaldo Lionel Messi FIFA's The Best awards
Cristiano Ronaldo si racconta a 'The Making Of', nuova serie di DAZN: "La rivalità con Messi durà da dieci anni, non ne ho mai vista una così lunga".

Cristiano Ronaldo o Lionel Messi? Chissà quante volte vi sarete posti questa domanda, a cui dare una risposta è estremamente complicato per diversi motivi che esulano dal mondo del calcio e rientrano in una sfera oltre i confini pallonari.

Guarda The Making Of su DAZN: attiva il mese gratuito

Il fuoriclasse portoghese è intervenuto ai microfoni di 'The Making Of', nuova serie prodotta da DAZN, tessendo proprio le lodi del rivale che come lui è ancora al top nonostante l'età non sia più quella di un tempo.

"Messi è un ottimo giocatore che rimarrà nella storia. Non solo per i Palloni d'Oro che ha vinto, ma anche perchè è un giocatore che è sempre stato al top, anno dopo anno, proprio come me".

Tra i due, però, una differenza esiste eccome secondo Ronaldo.

"La differenza con me è che io ho giocato per vari club, ho anche vinto la Champions League con vari club, sono stato capocannoniere della Champions League sei volte di fila".

Un dualismo che va avanti ormai da diversi anni, fenomeno tutt'altro che ricorrente nell'ambiente calcistico.

"Ovviamente non ho mai visto così tanta rivalità tra due giocatori che sono al top per così tanti anni. Ci sono tanti giocatori che rispetto, che riescono a rimanere al vertice per tre, quatto o al massimo cinque anni. Dieci anni? Mai visti. Non ho mai visto giocatori, come diciamo in Portogallo, che 'spaccano le pietre ogni anno', che segnano 40 o 50 goal che vincono titoli e sono sempre lì. Questa è la cosa più difficile da raggiungere nel calcio. Ci vuole molto a tenere il passo, a essere sempre al top. Quest'aspetto, questo corpo snello non è caduto dal cielo. Lo dico scherzando, ma è la verità. C'è molto lavoro dietro ogni trofeo".