Notizie Risultati Live
Superliga

Rochemback nel baratro: l'ex Barcellona arrestato per combattimenti fra galli

12:20 CEST 11/10/17
Fabio Rochemback, Sporting, 04112008
Colto in flagrante e accusato di avere organizzato dei combattimenti fra galli, l'ex Barça Rochemback si trova ora in carcere.

Dagli stadi più importanti del mondo alle arene clandestine per il combattimento fra galli: questa la parabola discendente di Fabio Rochemback , ex centrocampista del Barcellona e della nazionale brasiliana.

Lasciato il calcio nel 2014, il 35enne brasiliano è stato arrestato la notte scorsa a Soledade, cittadina dello stato brasiliano del Rio Grande do Sul, colto in flagrante durante un combattimento clandestino fra galli, della cui organizzazione, come riferisce 'O Globo', Rochemback è accusato.

Con l'ex calciatore sono state arrestate altre 57 persone, appassionati delle scommesse sui combattimenti fra animali e arrivati addirittura anche da altri stati brasiliani, presenti nel locale al momento del blitz della polizia brasiliana.

Rochemback, che già nel 2011 era incappato in simili reati a seguito di un blitz della polizia nella sua fattoria di Soledade, è ora detenuto nel carcere di Palmeiras Das Missoes e dovrà rispondere alle accuse di crimini ambientali e dell'organizzazione del giro di scommesse clandestine. Il combattimento fra animali è un reato purtroppo molto diffuso nelle zone rurali brasiliane ed è sanzionato con la reclusione da 3 a 12 mesi, oltre a una sanzione pecuniaria.

Dopo una carriera che lo ha portato a vestire le maglie di club prestigiosi come il Barcellona, lo Sporting, l'Internacional di Porto Alegre o il Gremio, Rochemback dovrà ora affrontare un avversario diverso: la Giustizia brasiliana.