Prima da manager per Lampard? Lo vuole il Derby County

Commenti()
Getty Images
Un anno dopo essersi ritirato, Frank Lampard può iniziare la carriera di allenatore: è candidato alla panchina del Derby County, in Championship.

Il suo 'gemello' di Nazionale Steven Gerrard è da una ventina di giorni il nuovo manager dei Rangers. E lui, Frank Lampard, ha intenzione di seguirne le orme. Iniziando, magari, non dalla Scozia ma dalla sua Inghilterra.

Come rivela la 'BBC', sulle tracce dell'ex bandiera del Chelsea c'è il Derby County, club senza allenatore da qualche ora: Gary Rowett ha infatti lasciato la guida dei Rams per approdare allo Stoke, a caccia dell'immediato ritorno in Premier League dopo la bruciante retrocessione delle scorse settimane.

Lampard, in ogni caso, non è l'unico aspirante al ruolo di manager del County, eliminato dal Fulham nella semifinale playoff: assieme a lui ci sarebbe un'altra ventina di candidati. Nessuno, in ogni caso, con il suo curriculum di calciatore.

Quello di allenatore, al contrario, è ancora da riempire: per Lampard si tratterebbe infatti della prima esperienza dall'altra parte della barricata. Da febbraio 2017, quando ha deciso di appendere le scarpe al chiodo, l'ex centrocampista si è dilettato come commentatore per la televisione inglese.

Prima del Derby County, apparentemente il club maggiormente intenzionato a contare su di lui, altre proposte erano arrivate a Lampard: dall'Oxford United all'Ipswich Town, sempre in Championship. Il torneo da cui potrebbe dunque decollare la sua carriera di manager.

Chiudi