Notizie Risultati Live
Calciomercato

Perin al Benfica, ci siamo: martedì giornata decisiva

17:46 CEST 15/07/19
Perin Spal Juventus
15 milioni sulla base del prestito con obbligo di riscatto, Perin sta per lasciare la Juventus per approdare al Benfica.

Non solo acquisti in casa Juventus, con Ramsey presentato quest'oggi e De Ligt in arrivo. I bianconeri stanno lavorando anche sul fronte cessioni, con Mattia Perin vicinissimo a lasciare Madama dopo appena un anno: nel suo futuro il campionato portoghese e il Benfica.

Serie A, Serie B, Liga, Ligue 1 e tanto altro: segui il calcio su DAZN 

Il portiere della Juventus è infatti ad un passo dal firmare con il Benfica, visto che come riporta Sky Sport il club portoghese è a Torino per definire gli ultimi dettagli che porteranno Perin a Lisbona in prestito con obbligo di riscatto a 15 milioni.

Domani sarà la giornata decisiva per il trasferimento di Perin, visto l'incontro previsto tra l'agente del giocatore Alessandro Lucci e il presidente del Benfica. Con il club portoghese giocherà i gironi di Champions League, magari sfidando proprio la Juventus.

Dopo un anno passato quasi sempre in panchina, Perin ha deciso di giocare nuovamente titolare ad alti livelli e dopo diverse possibilità di calciomercato ha scelto di continuare la sua carriera con il Benfica. Al suo posto è come noto tornato in bianconero Gigi Buffon.

L'avventura al Benfica sarà utile anche in chiave Nazionale per Perin, visto e considerando come Sirigu e Donnarumma siano le prime scelte di Mancini e Cragno stia scalando velocemente posizioni: in vista dell'Europeo 2020 un ruolo da titolare sarà decisivo per essere convocato.

Classe 1992, per Perin la destinazione portoghese sarà la prima esperienza estera e la quinta squadra della sua carriera: dopo Padova, Pescara, Genoa e Juventus, una big fuori dai confini italici per dimostrare di essere tra i migliori portieri italiani in circolazione.