Notizie Risultati Live
Calciomercato

Ora è ufficiale: Meyer lascia lo Schalke 04 a parametro zero

13:41 CEST 26/04/18
Max Meyer FC Schalke 04 13092017
Il ds Heidel conferma: "È deciso, Meyer non rinnova". Su di lui c'è anche il Milan, che deve però fare i conti con richieste d'ingaggio troppo alte.

Adesso è ufficiale: dopo Leon Goretzka, anche Max Meyer lascerà lo Schalke 04 al termine della stagione. Come il compagno, anche lui a parametro zero: il suo contratto scade infatti il 30 giugno e non sarà prolungato.

"Sì, è deciso: Max lascerà lo Schalke in estate - le parole di Christian Heidel, direttore sportivo del club di Gelsenkirchen - Stiamo trattando in maniera molto professionale questa situazione. Non ci sono mai state e mai ci saranno parole negative da nessuna delle due parti".

La prossima squadra in cui giocherà Meyer è ancora un rebus: "Il giocatore sta pianificando il proprio futuro - continua Heidel - Noi, invece, stiamo pianificando il futuro dello Schalke. E i nostri piani non combaciano".

Come noto, il nome di Meyer circola da mesi anche in Serie A: non è un mistero che interessato a lui ci sia il Milan, che deve però fare i conti con una richiesta d'ingaggio molto alta da parte del piccolo tedesco, libero di accasarsi al miglior offerente.

Il destino di Meyer, così, potrebbe essere ancora in Bundesliga oppure in Premier League, dove le richieste non gli mancano. In ogni caso, una cosa è certa: assieme a Goretzka, che andrà al Bayern, lo Schalke si prepara a salutare anche lui. Due addii in uno, entrambi a parametro zero.