Neymar confessa: "Volevo andare via, ora sono felice al PSG"

Commenti()
Neymar ha confermato di voler andare via dal PSG in estate, ma di essere tranquillo e felice dopo le critiche estive: "Darò il 100%".

Il passato è dimenticato: la testa di Neymar ora è soltanto sul presente e sui suoi goal con il PSG e con il Brasile, con cui è tornato protagonista.

Con DAZN segui la Serie A TIM IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Dal ritiro del Brasile il numero 10 del club francese ha parlato in conferenza stampa dell'estate e della possibilità andare via. Neymar ha ammesso qual era la sua volontà, poi ha affermato di essere felice anche di essere rimasto al PSG.

"Non sono felice solo quando gioco nel Brasile, ma anche nel PSG. Tutti sanno cosa è successo durante il mercato estivo, che volevo andare via. Ora mi sento felice e sereno al PSG, non lo sono solo quando vengo a giocare con il Brasile".

Dimenticata la parentesi mercato, Neymar si è messo subito a segnare con il PSG: 4 goal in 5 presenze, con una sola partita a digiuno (e unica sconfitta con lui in campo).

"Ho iniziato la stagione alla grande e sono contento delle mie prestazioni. Lotterò per il PSG con tutte le mie forze e darò il 100%".

Chiudi