Nasri pronto a tornare: visite mediche con il West Ham

Commenti()
Getty Images
Samir Nasri sta per tornare un giocatore a tutti gli effetti dopo la squalifica per doping: previste visite mediche con il West Ham.

Il calvario di Samir Nasri sta finalmente per finire: a gennaio scadrà la sua squalifica per doping di 18 mesi (iniziata retroattivamente dal 1° luglio 2017) a causa di un'autotrasfusione a scopo terapeutica, pratica non consentita dall'agenzia mondiale antidoping (WADA).

Con DAZN vedi oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il trequartista francese sembra aver trovato una nuova destinazione da cui ripartire: secondo quanto riferito da 'Sky Sports', sono previste le visite mediche con il West Ham , in attesa di una proposta economica dei londinesi.

L'articolo prosegue qui sotto

Qualora dovessero avere esito positivo, ci sarebbe l'offerta a Nasri che ritornerebbe quindi in Premier League dopo le esperienze con le maglie di Arsenal e Manchester City tra il 2008 ed il 2016.

A 31 anni, una nuova opportunità dopo un'inattività di quasi nove mesi: il 31 gennaio scorso la rescissione del contratto con i turchi dell' Antalyaspor , sua ultima squadra prima dello stop obbligato.

In caso di fumata bianca tra Nasri e il West Ham, gli 'Hammers' potranno schierare il giocatore a partire dal prossimo 1 gennaio, quando la squalifica sarà diventata soltanto un brutto ricordo.

Chiudi