Napoli-Inter, Ospina protagonista: un grave errore e tre parate decisive

David Ospina Napoli Inter Coppa Italia
Getty
Ospina è stato protagonista di un grave errore in occasione del goal di Eriksen ma si è rifatto lanciando il contropiede del pareggio.

Inizio di partita da incubo per il Napoli , che dopo pochissimi minuti della semifinale di Coppa Italia contro l 'Inter ha visto annullarsi il vantaggio dell'andata a causa di un grave errore di Ospina .

Il portiere colombiano infatti si è fatto sorprendere da un corner di Eriksen che, seppure leggermente deviato da un compagno sul primo palo, non sembrava così pericoloso.

Ospina invece ha valutato male la traiettoria del pallone che si è infilato sotto le sue gambe rotolando in rete. Un goal pesantissimo che ha pareggiato quello segnato da Fabian Ruiz a 'San Siro' nella gara d'andata.

L'articolo prosegue qui sotto

Sui social molti tra i tifosi del Napoli hanno sottolineato l'errore di Ospina, non il primo peraltro commesso dal portiere colombiano che però gode dell'assoluta fiducia di Gattuso .

Il tecnico infatti ha più volte ribadito di preferire Ospina a Meret soprattutto per la sua capacità di giocare con i piedi rispetto al più giovane compagno.

Doti confermate in occasione del pareggio di Mertens, quando proprio Ospina ha lanciato Insigne in contropiede prendendosi una bella rivincita anche grazie almeno a tre parate decisive su Lukaku, Candreva ed Eriksen.

Chiudi