Milan-Roma, le pagelle: Leao imprendibile, Tatarusanu horror

Commenti()
Milan Serie A 2020/21
Getty Images
Nel Milan spicca Leao oltre al solito Ibrahimovic, male Tatarusanu all'esordio. Mirante vince il duello a distanza dei portieri, Dzeko uomo chiave.

TATARUSANU 5: Il portiere rumeno, costretto in extremis a indossare i guanti da titolare a causa della positività al Covid di Donnarumma, si ripresenta in Serie A dopo tre anni come peggio non poteva: l’uscita a vuoto che regala alla Roma il goal del momentaneo 1-1 entra di diritto nell’album degli orrori della sua carriera.

LEAO 7: Bello e dannato, si concede qualche leziosismo di troppo ma quando si accende è gioia per gli occhi: pregevole il pallone servito a Ibrahimovic in occasione de primo goal, strepitoso l’assolo che porta al 2-1 di Saelemaekers.

IBRAHIMOVIC 7: Due goal, la solita cattiveria agonistica su ogni duello, ma il suo rivale principale di stasera è Giacomelli, con il quale si becca a distanza per tutti i novanta minuti.

KUMBULLA 6: L’errore in occasione del goal di Ibrahimovic è da matita blu ma il giovane difensore albanese non si fa abbattere e con personalità si riscatta, facendosi perdonare nel finale, trovando una rete di capitale importanza.  

MIRANTE 7: Stravince il duello a distanza con Tatarusanu, dimostrando ancora una volta di essere un portiere affidabile ed efficace. Dall’addio di Alisson l’unico, vero rifugio sicuro per i giallorossi.

DZEKO 6,5: E’ la “chiesa al centro del villaggio” di Fonseca, l’uomo dal quale passa tutta la manovra offensiva dei giallorossi. Risponde prontamente a Ibrahimovic nel primo tempo e nella ripresa, anche se a corto di benzina, offre sempre una soluzione di gioco ai compagni.

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu 5; Calabria 5,5, Kjaer 6,5, Romagnoli 5,5, Hernandez 6; Kessie 6,5, Bennacer 5,5; Saelemaekers 6,5 (72’ Castillejo 5), Calhanoglu 6, Leao 7 (72’ Krunic 6); Ibrahimovic 7. All.Pioli 6

ROMA (3-4-2-1): Mirante 7; Ibanez 6, Mancini 6, Kumbulla 6; Karsdorp 5 (66’ Bruno Peres 5,5), Pellegrini 6,5 (76’ Cristante 6), Veretout 6,5 (86’ Villar sv), Spinazzola 6,5; Pedro 6, Mkhitaryan 6; Dzeko 6,5. All. Fonseca 6

Chiudi