News LIVE
Calciomercato

Manchester City, Delph passa all'Everton: adesso è ufficiale

22:59 CEST 15/07/19
Fabian Delph Manchester City 2018-19
Fabian Delph è un giocato dell'Everton. Lascia il Manchester City dopo quattro anni: "Sono felice di essere qui e darò assolutamente tutto".

E' giunta capolinea l’avventura di Fabian Delph al Manchester City. Il centrocampista della Nazionale inglese infatti ha apposto la firma sul contratto che lo legherà all’Everton.

Serie A, Serie B, Liga, Ligue 1 e tanto altro: segui il calcio su DAZN

A confermare il buon esito della trattativa è stato lo stesso club dei Toffees attraverso un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale.

“L’Everton ha completato l’acquisto del nazionale inglese Fabian Delph dal Manchester City. Ha firmato un contratto triennale fino al giugno 2022.

Il centrocampista, che arriva per una cifra non rivelata, ha già conosciuto Marco Silva e ed i suoi compagni di squadra nel ritiro di Verbier in Svizzera”.

Delph, sempre attraverso il sito dell’Everton, non ha nascosto la sua soddisfazione per il trasferimento.

“Ogni volta che ho giocato contro l’Everton, in casa o in trasferta, sono sempre rimasto impressionato dalla passione dei tifosi. Conoscono il calcio, lo capiscono, sembra che sia nel loro sangue e sostengono davvero la squadra. Sono felicissimo di essere qui e darò assolutamente tutto”.

Approdato al Manchester City nell’estate del 2015 dopo le eccellenti annate vissute all’Aston Villa, Delph con i Citizens non è mai riuscito a ritagliarsi un posto da titolare fisso. Nell’ultima stagione ha raggranellato 11 presenze in Premier League, alle quali vanno aggiunte altre 6 in Champions League, 1 in FA Cup e 2 in EFL Cup.