Kulusevski dalla Juve al Tottenham, l'idea prende corpo: si studia la formula

Dejan Kulusevski Juventus Monza BerlusconiGetty

I riflettori della Premier League tornano a posarsi su Dejan Kulusevski. Nella fattispecie è il Tottenham ad aver messo nel mirino l'attaccante svedese della Juventus.

Una prima presa di contatto tra le parti è gia avvenuta, ad una manciata di giorni dalla conclusione della sessione invernale di calciomercato, e la sensazione è che i margini di lavoro siano piuttosto ampi in prospettiva di una trattativa vera e propria.

Dal canto loro, bianconeri e londinesi sono già al lavoro per provare a strutturare una formula che possa accontentare entrambe le parti e quindi sbloccare il trasferimento del classe 2000 alla corte di Antonio Conte.

L'articolo prosegue qui sotto

Madama apre al prestito con obbligo di riscatto in favore del Tottenham e il dialogo tra le parti verte proprio su questo punto che rimane da definire. I londinesi, inoltre, hanno chiesto anche il prestito di Rodrigo Bentancur trovando però la ferma opposizione da parte del club piemontese.

L'attaccante scandinavo potrebbe dunque lasciare la Torino bianconera dopo appena un anno e mezzo dal suo approdo alla corte zebrata. All'orizzonte una possibile esperienza in Premier dove, in casa Spurs, ritroverebbe Fabio Paratici. Colui che lo ha portato a Torino prelevandolo dall'Atalanta attraverso un'operazione complessiva da 45 milioni.