Klopp svela la telefonata con Guardiola: "Ci prenderemo a calci in culo anche l'anno prossimo"

Commenti()
Dopo la finale di Champions, Klopp rivela di avere sentito Guardiola: "Ci siamo promessi che proveremo ancora a vincere tutto".

Al termine della finale di Champions League, vinta dal suo Liverpool contro il Tottenham, Jurgen Klopp in conferenza stampa ha dato anche un possibile indizio sul calciomercato allenatori.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il tecnico del Liverpool infatti ha rivelato di avere sentito telefonicamente Pep Guardiola, suo rivale al Manchester City ma che secondo alcune voci sarebbe ancora il sogno della Juventus.

"Un attimo fa ho avuto modo di parlare con Pep Guardiola al telefono, ci siamo promessi che anche l’anno prossimo ci prenderemo a calci nel sedere e proveremo a vincere ancora tutti i trofei possibili..."

Parola che sembrano ulteriormente smentire di fatto il ventilato addio di Guardiola al Manchester City, anche se tutto può ancora succedere.

Klopp e Guardiola d'altronde in questa stagione hanno dato vita a un appassionante duello tra Liverpool e City, con Guardiola che ha avuto la meglio in Inghilterra vincendo Community Shield, Premier League, FA Cup e League Cup.

Il Liverpool di Klopp però si è preso la sua rivincita nella notte di Madrid quando ad alzare al cielo la Champions, sogno proibito del City che non l'ha mai vinta nella sua storia, sono stati ancora una volta i Reds.

Chiudi