Juventus, Allegri: "Ronaldo non viene a Genova, gioca Pinsoglio"

Commenti()
Ultima conferenza da tecnico della Juventus per Massimiliano Allegri: "Ronaldo riposa con la Sampdoria. Finiamo in bellezza, poi tutti al mare".

Giornata speciale per Massimiliano Allegri: ultima conferenza stampa da allenatore della Juventus dopo l'annuncio dell'addio che ha messo fine a cinque anni di trionfi con undici trofei conquistati nei confini nazionali.

Segui Sampdoria-Juventus in diretta streaming su DAZN

Alla vigilia del match con la Sampdoria, il tecnico toscano ha annunciato la formazione che sfiderà i blucerchiati con tanto di forfait di Cristiano Ronaldo.

"Non c'è nulla da dire, vi dico la formazione: gioca Pinsoglio, poi Caceres, Rugani, Chiellini, De Sciglio, Cuadrado, Emre Can, Bentancur, Pereira, Dybala e Kean. Szczesny ha avuto un problema al ginocchio e probabilmente dovrà subire un'artroscopia. Per il resto vi ringrazio tutti, ci salutiamo di là bevendo un goccetto per un brindisi di fine anno. Ci vedremo allo stadio con chi ci sarà, altrimenti appuntamento su altri schermi. Ronaldo non viene, riposa in vista delle fatiche con il Portogallo".

Oltre al portoghese anche altri assenti di lusso.

"Matuidi e Bernardeschi sono squalificati, a Cancelo gli hanno sbrindellato il naso, Mandzukic vuole farsi più bellino anche lui, per Alex Sandro un'infrazione muscolare dopo il trauma, ora però sta meglio. Douglas Costa lo rivedrete il prossimo anno: se non gioca la partita del cuore, domani è assente. Se Spinazzola recupera, gioca lui al posto di Pereira".

Per Allegri si prospetta un'estate infuocata tra trattative per tornare in panchina e vacanze al mare nella sua Toscana.

"Vogliamo fare una bella partita per chiudere in bellezza contro una squadra che ha fatto benissimo grazie al gran lavoro di Giampaolo. Poi si va al mare, prendiamo un po' di sole: mi hanno avvisato di mettere una crema con protezione alta altrimenti mi becco un'insolazione e mi rincoglionisco ancora di più. Protezione 50? Va bene".

Chiudi