Notizie Risultati Live
Campionato Primavera 1

Final Eight Primavera: squadre, formula e calendario

22:55 CEST 05/06/17
Andrea Pinamonti Inter
Il Campionato Primavera è giunto alle fasi finali che assegneranno lo Scudetto: sei le squadre rimaste in lizza, in semifinale Juventus-Fiorentina.

Hanno preso il via oggi le Final Eight del Campionato Primavera, fase finale che assegnerà lo Scudetto di un campionato che, come sempre, ha messo in mostra il meglio del settore giovanile, coi giovani più promettenti pronti a fare il gran passo in maniera stabile nel massimo campionato. Sono otto le squadre che, sui campi di Sassuolo e Parma, si affrontano nei quarti di finale: Juventus, Sampdoria, Fiorentina, Atalanta, Inter, Chievo, Roma e Lazio.

Ad aprire le danze la Juventus, dominatrice del girone B durante la stagione regolare, e la Sampdoria, che si è classificata terza nel girone A e ha poi battuto Empoli e Torino nei turni di qualificazione alla fase finale.

La Juventus è riuscita a battere la Sampdoria di misura grazie al goal dello svizzero Zeqiri, schierato titolare da Grosso considerando che il titolare, Moise Kean, era a Cardiff con la prima squadra bianconera. Madama se la vedrà in semifinale contro la Fiorentina, anch'essa vincitrice per 1-0, contro l'Atalanta: per i viola decisiva la rete del promettente Mlakar al minuto 45.

Nella prima gara del lunedì è l'Inter ad avere la meglio sul Chievo per 2-1 grazie alle reti messe a segno da Vanheusden e Rivas, in mezzo il pari momentaneo di Isufaj che però non è bastato ai fini della qualificazione al turno successivo.

Ad affrontare i nerazzurri sarà la Roma che ha letteralmente strapazzato la Lazio: 5-0 il risultato finale, protagonista assoluto Soleri che si è portato a casa il pallone in virtù della tripletta messa a segno. Le altre due reti sono state realizzate da Tumminello ed Antenucci. I giallorossi continuano dunque nella loro corsa al secondo Scudetto consecutivo, un'impresa riuscita già in passato con due affermazioni tra il 1972 ed il 1974.

Juve-Samp è stata la prima partita Primavera a sperimentare la VAR, il Video Assistant Referee, che aiuterà il direttore di gara nel dirimere eventuali situazioni particolari. Le casistiche in cui la VAR potrà essere presa in considerazione, però, sono specifiche, come è stato spiegato quest'oggi da Roberto Rosetti, responsabile del Progetto VAR in Italia, ai giornalisti: in particolare la VAR verrà interpellata in caso di evidenti errori o sviste dell'arbitro in caso di fuorigioco, rigori o espulsioni dirette.


IL CALENDARIO


Quarti di Finale (domenica 4 e lunedì 5 giugno 2017)

Juventus-Sampdoria 1-0
Fiorentina-Atalanta 1-0
Inter-Chievo 2-1
Roma-Lazio 5-0

Semifinali e Finale
La prima semifinale, in gara unica, sarà disputata mercoledì 7 giugno, la seconda giovedì 8 giugno. La finale, infine, si giocherà in gara unica l'11 giugno. Tutte le gare della Final Four andranno in scena al Mapei Stadium di Reggio Emilia.

Questo lo schema delle semifinali:

Juventus-Fiorentina (Reggio Emilia, mercoledì ore 18)
Inter-Roma (Reggio Emilia, giovedì ore 20.45)