Europeo Under 21 in Italia e San Marino: date, città e formula

Commenti()
Getty Images
Nel 2019 l'Italia giocherà l'Europeo Under 21 in casa: anche San Marino ospiterà il torneo, ma dovrà passare per le qualificazioni.

Bernardeschi, Chiesa, Pellegrini, Donnarumma, Rugani, Conti. Eppure niente da fare neanche nell'edizione 2017. L'ultima vittoria dell'Italia Under 21 all'Europeo di categoria risale ormai al 2004, alla squadra di Barzagli, De Rossi e Gilardino.

La FIGC già pensa all'Europeo Under 21 del 2019, in cui l'Italia, per forza di cose, parte tra le favorite: da paese organizzatore, infatti, la Nazionale degli azzurrini è già qualificata di diritto per il prossimo torneo giovanile che si giocherà anche a San Marino.


DATE e FORMULA


L'Europeo Under 21 edizione 2019 si disputerà dal 16 al 30 giugno e determinerà l’accesso ai Giochi Olimpici di Tokyo del 2020. Ben 54 le squadre in corsa per l'Europeo: le novità delle qualificazioni sono Kosovo e Gibilterra, ma sarà presente anche San Marino nonostante Serravalle ospiterà alcune gare della fase finale.

Le nove vincitrici dei gironi si qualificano automaticamente alla fase finale, mentre le quattro seconde dei turni eliminatori con i risultati migliori contro prima, terza, quarta e quinta del proprio girone, vanno agli spareggi che si disputeranno nel formato del doppio confronto per decidere le ultime due qualificate.

Ad Italia-San Marino 2019 tre gironi da quattro: alle semifinali le prime, più la migliore seconda. La stessa identica formula dell'Europeo Under 21 del 2017.


GIRONI DI QUALIFICAZIONE


Gruppo 1: Repubblica Ceca, Croazia, Grecia, Moldavia, Bielorussia, San Marino
Gruppo 2: Spagna, Slovacchia, Islanda, Albania, Estonia, Irlanda del Nord
Gruppo 3: Danimarca, Polonia, Finlandia, Georgia, Lituania, Isole Faroe
Gruppo 4: Inghilterra, Olanda, Ucraina, Scozia, Lettonia, Andorra
Gruppo 5: Germania, Israele, Norvegia, Repubblica d'Irlanda, Azerbaijan, Kosovo
Gruppo 6: Svezia, Belgio, Turchia, Ungheria, Cipro, Malta
Gruppo 7: Serbia, Austria, Russia, ERJ Macedonia, Armenia, Gibilterra
Gruppo 8: Portogallo, Svizzera, Romania, Galles, Bosnia-Erzegovina, Liechtenstein
Gruppo 9: Francia, Slovenia, Montenegro, Bulgaria, Kazakistan, Lussemburgo


LE CITTÀ SCELTE


Stadi moderni per ospitare l'Europeo Under 21 del 2019: non saranno però presenti gli impianti più famosi d'Italia, ovvero l'Olimpico di Roma, lo Stadium di Torino, il Meazza di Milano o il San Paolo di Napoli. La scelta è caduta su Bologna, Cesena, Reggio Emilia, Trieste e Udine. Più Serravalle per San Marino.

Il prossimo Campione Under 21 si deciderà dunque tra il Dall'Ara, il Manuzzi, il Mapei, il Friuli e il Nereo Rocco, oltre al San Marino Stadium.

L'articolo prosegue qui sotto

PRIMA VOLTA IN ITALIA: O QUASI


E' la prima volta che l'Italia ospita l'Europeo Under 21, almeno da quando la fase finale, con gruppi, semifinali e finali, è giocata in una sola nazione. Questo accade oramai dal 1994, torneo disputato in terra francese: nelle edizioni precedenti la questione era leggermente diversa.

Le fasi finali, infatti, venivano disputate in gare di andata e ritorno nei paesi i provenienza: per questo motivo, tra fasi precedenti e fasi finali, l'Europeo Under 21 si è giocato anche in Italia. Ferrara e Roma hanno ospitato due finali, quella d'andata del maggio 1992 contro la Svezia (torneo vinto) e quella del 1986 contro la Spagna (torneo perso).


ALBO D'ORO


1978 - Jugoslavia, 1980 - Russia, 1982 - Inghilterra, 1984 - Inghilterra, 1986 - Spagna, 1988 - Francia, 1990 - Russia, 1992 - Italia, 1994 - Italia, 1996 - Italia, 1998 - Spagna, 2000 - Italia, 2002 - Repubblica Ceca, 2006 - Olanda, 2007 - Olanda, 2009 - Germania, 2011 - Spagna, 2013 - Spagna, 2015 - Svezia, 2017 - Germania/Spagna

Chiudi