Dzeko all'Inter, accordo con la Roma: 10 milioni più Vergani

Commenti()
Getty Images
Si è sbloccata la trattativa tra Inter e Roma per Edin Dzeko: ai giallorossi andranno 10 milioni di euro più il cartellino del baby Edoardo Vergani.

Una trattativa iniziata ormai da tempo, ma l'Inter sta per mettere finalmente le mani sul suo nuovo centravanti: la dirigenza nerazzurra ha sbloccato l'operazione che strapperà Edin Dzeko alla Roma con l'accordo definitivo.

Segui Copa America e Coppa d'Africa live e in esclusiva su DAZN

Secondo quanto riferito da 'Sky Sport', l'attaccante bosniaco dirà addio alla Roma a breve: la fumata bianca è stata raggiunta sulla base di 10 milioni di euro più il cartellino del giovane attaccante classe 2001 Edoardo Vergani, proveniente dalle giovanili nerazzurre.

La distanza tra le due parti è stata dunque colmata grazie all'inserimento nella trattativa del giovane giocatore italiano, contropartita chiave per un trasferimento che diventerà ufficiale con ogni probabilità entro la fine di giugno.

Da valutare ora altre due operazioni in casa Inter: la posizione di Mauro Icardi, ormai in uscita dal club, e Romelu Lukaku, accostato più volte con forza ai colori nerazzurri. Nel frattempo Antonio Conte potrà studiare la nuova manovra offensiva con l'inserimento dell'esperto centravanti bosniaco.

Chiudi