Notizie Partite
Goalpedia

Dove gioca Balotelli? Stipendio e squadra

18:33 CET 21/03/22
Balotelli Adana Demirspor
Dopo aver lasciato il Monza a inizio 2021, Super Mario ha optato per una nuova destinazione all'estero per proseguire la sua carriera.

Non ha mai avuto problemi, Mario Balotelli, riguardo esperienze all'estero. L'attaccante italiano, classe 1990, superati i trenta può contare su diverse annate fuori dai confini italici. Stagioni con Marsiglia, Nizza, Liverpool e Manchester City ad alternarsi con quelle milanesi e in generale lombarde.

Balotelli, che nelle ultime annate è sceso anche in Serie B per vestire la maglia del Monza dopo aver provato l'esperienza Brescia nel 2019/2020, si è ritrovato senza squadra nell'estate 2021, optando per una destinazione decisamente a sorpresa.

LA SQUADRA DI BALOTELLI

A luglio, Balotelli ha firmato con l'Adana Demirspor, squadra del massimo torneo turco. Uno stipendio da 5 milioni all'anno per l'ex Milan, che ha firmato un triennale fino al 2024. Proveniente da Adana, il Demirspor ha appena inaugurato il suo nuovo stadio, il Yeni Adana Stadyumu.

In zona Champions grazie alle giocate di Balotelli e ad una squadra composta da ottimi giocatori, i tifosi di Adana hanno eletto Super Mario come nuovo idolo sin dalle prime partite in città.

QUANTI GOAL HA SEGNATO BALOTELLI IN TURCHIA?

Ventisette presenze e dodici reti con l'Adana per Balotelli fino al 21 marzo: undici di queste sono state messe a segno in campionato, più una in coppa turca.

Insieme agli otto centri nel girone d'andata, prima di fermarsi causa coronavirus, Balotelli ha fornito anche quattro assist. Tornato in campo dopo il Covid, Super Mario ha brillato praticamente in ogni sfida.

La posizione dell'Adana? E' in lotta per la Champions League, in una bagarre che coinvolge diverse compagini, eccezion fatta per un Trabzonspor lanciatissimo verso il titolo.

BALOTELLI TORNA IN NAZIONALE?

Grazie all'ottima prima parte di stagione con l'Adana, Super Mario è stato convocato da Mancini per lo stage di fine gennaio dell'Italia. Nessuna gara ufficiale, ma nuove possibilità in azzurro.

Alla fine, però, Balotelli non è stato chiamato da Mancini per la sfida essenziale del 2022, ovvero la semifinale dei playoff di qualificazione ai Mondiali contro la Macedonia del Nord.