Notizie Risultati Live
Calciomercato

Douglas va al Besiktas: al Barcellona ha giocato 11 volte dal 2014

18:31 CEST 27/07/19
Douglas Besiktas 07272019
Scaduto il lunghissimo contratto col Barcellona, con cui non è quasi mai sceso in campo, Douglas Pereira ha una nuova squadra: triennale col Besiktas.

11 presenze in 5 anni al Barcellona, tra campionato, coppe e amichevoli. E nessuna in Champions League. Nonostante numeri del genere, però, qualcuno ha avuto la voglia e il coraggio di puntare su Douglas Pereira: il Besiktas, che lo ha messo sotto contratto.

Serie A, Serie B, Liga, Ligue 1 e tanto altro: segui il calcio su DAZN

Il club turco ha annunciato l'arrivo a parametro zero del terzino brasiliano, a cui ha fatto sottoscrivere un contratto di tre anni. La firma e l'ufficialità sono arrivate nella giornata odierna, venendo comunicate ufficialmente su sito e account social.

Si chiude dunque a tutti gli effetti una parentesi prestigiosa ma poco fortunata della vita e della carriera di Douglas: il Barcellona lo aveva prelevato a sorpresa dal San Paolo nel 2014, facendogli firmare addirittura un contratto quinquennale, ma il brasiliano in Catalogna non ha mai trovato spazio, venendo sballottato di qua e di là in una serie infinita di prestiti.

Dal gennaio del 2017 Douglas ha vestito le maglie dello Sporting Gijon, del Benfica e del Sivasspor, con cui ha militato nella scorsa stagione. Il 30 giugno è finalmente scaduto il suo vincolo con il Barcellona e il brasiliano ha deciso di rimanere in Turchia, questa volta per difendere il Besiktas.

All Barcellona, come detto, Douglas è stato un flop assoluto: appena 3 gli spezzoni di partita messi assieme in Liga, più 5 presenze in Coppa del Re, due in International Champions Cup e un'altra in amichevole. Totale: 11. La sua ultima presenza con la maglia del Barça risale a due anni fa. Il Besiktas è l'occasione buona per ripartire.