Chelsea, è ufficiale la separazione con Antonio Conte

Commenti()
Getty Images
Con una nota ufficiale, il Chelsea ha comunicato la separazione con il tecnico Antonio Conte. Si avvicina l'arrivo di Sarri in panchina.

Già giovedì il Chelsea aveva comunicato ad Antonio Conte e al suo staff la fine del rapporto di lavoro. Nella mattinata di oggi è arrivata anche l'ufficialità da parte dei Blues mediante un comunicato.

Un nuovo modo di vedere la Serie A e la Serie B: scopri l'offerta!

"Il Chelsea e Antonio Conte si separano. - recita la nota dei Blues - Durante il periodo di permanenza di Antonio nel club, abbiamo vinto il nostro sesto campionato e l'ottava FA Cup".

"Nella stagione in cui si è vinto il titolo - ricordano i londinesi - il club ha stabilito un record di 30 vittorie su 38 gare di Premier League, oltre al record di 13 vittorie consecutive in campionato".

"Auguriamo ad Antonio Conte i migliori successi nel proseguo della sua carriera".

Secondo quanto appreso da Goal UK, la separazione fra le parti non sarebbe consensuale e il Chelsea non avrebbe pagato i 9 milioni di sterline (pari a oltre 10 milioni di euro) richiesti dal tecnico salentino per la fine anticipata del rapporto di lavoro.

Ora è dunque probabile che club e allenatore vadano per le vie legali. Formalizzata la separazione con Conte, si avvicina il momento dell'arrivo di un altro italiano sulla panchina dei Blues, l'ex tecnico del Napoli Maurizio Sarri.

Se il suo ingaggio dovesse essere confermato, Sarri sarà il sesto allenatore italiano della storia del Chelsea dopo Vialli, Ranieri, Di Matteo, Ancelotti e lo stesso Conte. I predecessori tricolore dal 1998 al 2018 hanno portato a casa in tutto ben dodici trofei.

Prossimo articolo:
Milan, beffa e danno: squalificato anche Gattuso oltre Kessiè, Calabria e Romagnoli
Prossimo articolo:
Mourinho incorona la sua Inter: "La squadra migliore che ho allenato"
Prossimo articolo:
Coppa Italia 2018/2019: calendario, tabellone, risultati e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Scontri Inter-Napoli, arrestato il capo della curva nerazzurra Ciccarelli
Prossimo articolo:
Calendario Serie A, girone di ritorno: le partite di Sky e DAZN
Chiudi