Champions League: squalificati e diffidati

Champions League Trophy 08292019
Getty
I giocatori squalificati e diffidati nella Champions League 2019/2020.

Il regolamento della Champions League è differente rispetto a quello delle altre competizioni per quanto riguarda squalifiche e diffide.

In Champions League la squalifica scatta dopo tre ammonizioni (oppure, ovviamente, dopo un cartellino rosso). Si entra dunque in diffida dopo due cartellini gialli.


ATALANTA

Squalificati: Freuler

Diffidati: Djimsiti, Freuler, Romero

ATLETICO MADRID 

Diffidati: Renan Lodi, Savic

BARCELLONA

nessuno

BAYERN MONACO

nessuno

BORUSSIA DORTMUND

nessuno

BORUSSIA MONCHENGLADBACH

Diffidati: Lainer, Stindl

CHELSEA

Squalificati: Jorginho, Mount (saltano gli ottavi di ritorno)

Diffidati: Kovacic, Ziyech

JUVENTUS

Squalificati: Danilo (salta gli ottavi di ritorno)

Diffidati: Bentancur, Cuadrado

LAZIO

Diffidati: Akpa-Akpro, Hoedt

LIVERPOOL

Diffidati: Henderson, Milner, Wijnaldum

MANCHESTER CITY

nessuno

PORTO

Diffidati: Sergio Oliveira

PSG

Diffidati: Neymar, Paredes, Verratti

RB LIPSIA

Diffidati: Henrichs, Kluivert, Konate, Mukiele, Nkunku, Olmo, Sabitzer

REAL MADRID

Squalificati: Casemiro

Diffidati: nessuno

SIVIGLIA

Diffidati: Acuna

Chiudi