Calciomercato Juventus, Spinazzola non va al Bologna: lo svela Allegri

Commenti()
Leonardo Spinazzola resta alla Juventus, come rivelato da Allegri in conferenza: "Ci serve un terzino, la soluzione migliore è che rimanga qui".

Un esordio così, probabilmente, Leonardo Spinazzola poteva solo sognarlo. La prima con la maglia della Juventus, da terzino sinistro della difesa a quattro, si è risolta in un successo. Corsa, fiato, qualità, intraprendenza: anche lui ha dato il proprio contributo nella vittoria bianconera a Bologna.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

VOTO 6,5 - Alla prima tra i grandi della Juventus, e con un brutto infortunio alle spalle, macina con profitto chilometri su chilometri [Bologna-Juventus, le pagelle]

80 minuti, interrotti dal platonico ingresso nel finale di Alex Sandro, che hanno ulteriormente convinto la Juventus a non privarsi di Spinazzola sul mercato. Proprio così: l'ex atalantino non si muoverà da Torino da qui al 31 gennaio. Niente Bologna, che pure ci aveva provato. E, a tal proposito, in conferenza stampa Massimiliano Allegri è stato chiarissimo.

"Per essere la prima partita con noi ha giocato bene. Per noi Spinazzola è un giocatore importante, quindi al momento resta alla Juventus. Anche perché senza Cuadrado dobbiamo avere 4 terzini. Abbiamo parlato con la società, decidendo che per il momento la soluzione migliore è che Leonardo resti qui. Poi magari troveremo un sostituto e gli consentiremo di giocare con maggiore continuità, ma al momento questo non è possibile".

Insomma, al contrario di quanto era stato prospettato nei giorni scorsi Spinazzola non rimarrà a Bologna, questa volta per vestire la maglia rossoblù. L'amministratore delegato dei felsinei, Claudio Fenucci, nei giorni scorsi si era sbilanciato: "Sì, ci interessa, ma dovrebbe arrivare subito".

La Juventus e Allegri hanno invece deciso di dare fiducia a uno degli acquisti estivi, arrivato da infortunato e ancora a secco di presenze e minuti nei primi sei mesi della stagione. A Bologna può nascere un nuovo Spinazzola. Non con la casacca rossoblù, ma con quella bianconera.

Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Coppa d'Asia 2019: calendario, risultati e dove vedere le gare in tv e streaming
Prossimo articolo:
Infortunio Khedira, nuovo problema prima di Juventus-Chievo
Prossimo articolo:
Boateng al Barcellona, come cambia il Sassuolo?
Prossimo articolo:
DIRETTA: Juventus-Chievo LIVE! 2-0, Emre Can
Chiudi