De Ligt alla Juve: i bianconeri spingono, offerta portata a 67 milioni

Commenti()
Getty Images
La Juventus continua a spingere per De Ligt e sembra essersi avvicinata alle richieste dell’Ajax. Punta ad accogliere il giocatore in settimana.

Matthijs De Ligt è certamente non solo uno dei più grandi talenti del calcio mondiale, ma è uno degli obiettivi principali della Juventus in questa finestra estiva di calciomercato.

Segui la Coppa d'Africa live e in esclusiva su DAZN

Il club bianconero infatti ha individuato nel giovanissimo capitano dell’Ajax l’uomo giusto per rafforzare e dare nuova linfa al suo reparto difensivo.

Arrivare al giocatore olandese non è facile, il club bianconero avrebbe però compiuto nelle ultime ore dei passi importanti nella giusta direzione. Secondo quanto riportato da De Telegraaf infatti, la Juventus avrebbe aumentato la sua offerta portandola dai 50 milioni iniziali a 67, avvicinandosi sensibilmente alla richiesta di 75 milioni avanzata dai Lancieri.

L'articolo prosegue qui sotto

I campioni d’Italia sperano con questo ulteriore tentativo di essersi avvicinati alla definitiva fumata bianca, tanto che la speranza sarebbe quella di presentare De Ligt ai propri tifosi nella giornata di sabato, la stessa nella quale Cristiano Ronaldo tornerà al lavoro dopo il periodo di vacanza.

Tra la Juventus ed il giocatore c’è già un accordo per un contratto quinquennale, il tutto però potrà essere messo nero su bianco ovviamente solo se e quando l’Ajax darà il via libera accettando l’offerta giunta da Torino.

 

Chiudi