Calciomercato Inter, Skriniar richiesto dallo United nell'affare Lukaku: no nerazzurro

Commenti()
Getty Images
Nell'ambito dell'operazione per Romelu Lukaku, il Manchester United avrebbe chiesto Milan Skriniar all'Inter: secco rifiuto dei nerazzurri.

Non ci sono passi in avanti nella trattativa tra Inter e Manchester United per Romelu Lukaku: i 'Red Devils' non si discostano dalla valutazione di 80 milioni di euro e non sono intenzionati ad accettare l'inserimento di contropartite tecniche come Mauro Icardi e Ivan Perisic.

Segui Copa America e Coppa d'Africa live e in esclusiva su DAZN

O meglio, un giocatore in particolare sarebbero disposti ad accoglierlo: Milan Skriniar piace molto a Ole Gunnar Solskjaer, l'unico componente della rosa di Antonio Conte che indurrebbe il club inglese a prendere in considerazione un addio all'attaccante belga.

L'articolo prosegue qui sotto

A Milano, però, fanno orecchie da mercante alla richiesta proveniente dalla terra d'Albione: il centrale difensivo slovacco è incedibile e comporrà, assieme a Godin e De Vrij, la retroguardia titolare della prossima stagione.

L'Inter continua a trattare con la Roma per Edin Dzeko: come riferito da 'La Gazzetta dello Sport', la richiesta giallorossa è aumentata a 22 milioni e c'è distanza con l'offerta nerazzurra di 13. Inoltre, i cartellini di Radu, Pinamonti e Sebastiano Esposito sono stati scartati da Ausilio e Marotta che non vogliono privarsi di loro, mentre non è da escludere che il giovane Merola possa entrare a far parte della proposta.

'Biscione' sempre vigile anche su Aleksandar Kolarov, il cui contratto con i capitolini scadrà tra un anno: l'obiettivo è quello di acquistarlo a prezzo di saldo, considerata l'età avanzata (33 anni) dell'ex terzino di Lazio e Manchester City.

Chiudi