Calciomercato, Bayern su Dembelè: può tornare in Bundesliga

Commenti()
Getty Images
Il Bayern Monaco ha trovato l'alternativa a Sanè, vicino alla permanenza al Manchester City: Dembelè lascerà quasi sicuramente il Barcellona.

Ha sfondato quota cento, diventando uno dei pochissimi giocatori ad essere ceduto per un totale di tre cifre. Eppure Ousmane Dembelè, seppur giovanissimo, è stato fin qui ampiamente deludente con la maglia del Barcellona. Non solo per la mancata continuità in campo, ma anche per qualche atteggiamento difficile fuori da esso.

Segui Copa America e Coppa d'Africa live e in esclusiva su DAZN

Eppure le pretendenti per Dembelè non mancano, con diverse big pronte a portarlo tra le proprie fila per sfruttare al meglio le sue capacità e renderlo veramente un campione. Secondo Bild, infatti, ci sta provando anche il Bayern Monaco, oramai convinto di non poter riuscire a portare Sanè in Baviera.

Per Sanè il Manchester City chiede quasi cento milioni di euro che il Bayern non ha la minima intenzione di sborsare. Diverso invece il discorso per Dembelè, che lascerebbe il Barcellona in prestito oneroso, con costi decisamente più bassi e accessibili per i tedeschi.

Nell'ultima stagione Dembelè ha messo a segno nove goal in ventotto presenze con il Barcellona, insieme a cinque assist: lo score nella Liga non è certo così duro come i dubbi sul giocatore porterebbero a credere, ma nel complesso il francese non ha brillato.

Con Neymar e Griezmann nel mirino, il Barcellona dovrà per forza sfoltire l'attacco, e considerata la certa conferma di Suarez e Messi, Dembelè, ma probabilmente anche Coutinho, hanno le valigie semichiuse in attesa che si sviluppi il calciomercato in entrata dei blaugrana.

Dembelè conosce benissimo la Bundesliga, visti gli anni passati al Borussia Dortmund, e il Bayern è convinto di poter limitare i suoi problemi fuori dal campo con bastone e carota. Il calciomercato in quel di Monaco di Baviera si sta per infiammare.

Chiudi