Brutte notizie per Marco Simone: l'ex Milan è stato esonerato dal Laval

Ultimo aggiornamento
Commenti()
E' già finita l'avventura di Marco Simone al Laval, club attualmente ultimo in Ligue 2. Il tecnico italiano infatti è stato esonerato.

Marco Simone non è più l'allenatore del Laval. L'ex attaccante del Milan, infatti, è stato esonerato dal club francese che attualmente occupa l'ultimo posto in Ligue 2.

Questo il comunicato ufficiale del club sull'esonero di Simone: "A qualche ora dall'arrivo del Reims allo stadio Francis Le Basser e d'accordo con Marco Simone e il suo staff tecnico, lo Stade Lavallois MFC ha deciso di giocarsi un'ultima carta per l'operazione salvezza domandando allo staff attuale di lasciare a un nuovo allenatore".

Marco Simone era diventato il tecnico del Laval lo scorso 7 novembre, subentrando al posto di Denis Zanko con la squadra allora diciottesima in classifica. Durante questo periodo il Laval ha collezionato solo due vittorie (l'ultima a fine gennaio), dieci pareggi e sei sconfitte.

Per Simone si tratta del secondo esonero in carriera dopo quello subito il 24 marzo del 2015 dal Losanna in seguito a una serie di cinque sconfitte consecutive.

Prossimo articolo:
Napoli, Fabian Ruiz racconta: "Davide Ancelotti veniva a Siviglia per la fidanzata"
Prossimo articolo:
Grande avvio di annata, Insigne: "Dovevo incontrare prima Ancelotti"
Prossimo articolo:
Borriello racconta la sua Ibiza: "Un sogno. Gioco, pranzo al mare e aperitivo"
Prossimo articolo:
FIFA 19, i migliori giovani per la modalità carriera
Prossimo articolo:
Nessuna fretta Juventus per Bernardeschi: possibile stop contro SPAL e Valencia
Chiudi