Brasile, Correa Freitas trovato morto: aveva solo 24 anni

Commenti()
Rubens Chiri / São Paulo FC / Divulgação
Il Brasile piange la scomparsa di Daniel Correa Freitas, 24enne di proprietà del San Paolo in prestito nel Sao Bento: per lui ferite d'arma bianca.

Calcio brasiliano in lutto: è morto a soli 24 anni Daniel Correa Freitas, centrocampista in forza al Sao Bento nella Serie B verdeoro dove si trovava in prestito dal San Paolo, club a cui apparteneva il suo cartellino.

Come riportato da 'Globoesporte', il giovane è stato trovato morto in un bosco a Sao José dos Pinhais nella regione metropolitana di Curitiba, sabato pomeriggio: sul corpo sono state rinvenute ferite letali d'arma bianca, anche se sono ancora sconosciute le cause di tale crimine.

A rendere ulteriormente macabro il ritrovamento, anche segni di tortura e i genitali che sono stati evirati, indizio che indurrebbe gli inquirenti a pensare a un delitto di matrice passionale.

Il San Paolo lo ha ricordato con un comunicato apparso sul proprio profilo ufficiale Twitter: "Il club si rammarica profondamente per la morte del centrocampista Daniel Correa Freitas. Alla famiglia dell'atleta vanno le condoglianze della società".

Cresciuto nelle giovanili del Cruzeiro e del Botafogo, Correa Freitas era stato acquistato dal San Paolo nel 2013, dove però non è mai riuscito a sfondare: da qui la serie di prestiti al Coritiba, al Ponte Preta e, ultimo, al Sao Bento, ultimo capitolo di carriera e di vita.

Prossimo articolo:
Napoli-Lazio, le formazioni ufficiali: Diawara e Ruiz dal 1'
Prossimo articolo:
Premier League, risultati e classifica 23ª giornata - Vincono Manchester City e Liverpool
Prossimo articolo:
Bundesliga, risultati e classifica 18ª giornata - Goretzka fa volare il Bayern, Dortmund ok
Prossimo articolo:
Ligue 1, risultati e classifica 18ª giornata - PSG scatenato, Monaco travolto
Prossimo articolo:
Calendario Serie C Girone C 2018/2019
Chiudi