Notizie Risultati
Calciomercato

Bojinov in viaggio verso Pescara, ma non chiude al Catania: "Due ipotesi aperte"

21:28 CET 12/02/20
Valeri Bojinov Serie B
Valeri Bojinov dovrebbe sottoporsi nelle prossime ore alle visite mediche con il Pescara. Non è però ancora chiusa l’ipotesi Catania: “Vediamo”.

Sta per chiudersi la telenovela di mercato che negli ultimi giorni ha avuto per protagonista Valeri Bojinov. L’attaccante bulgaro si appresta infatti a vestire la sua ottava maglia italiana.

Il giocatore, che attualmente è svincolato dopo un’esperienza al Botav Vraca, nelle scorse ore è arrivato a Roma da dove poi raggiungerà Pescara per sottoporsi alle visite mediche di rito che dovrebbero precedere la firma sul contratto.

In questo caso il condizionale è d’obbligo, visto che lo stesso Bojinov ha recentemente rilasciato due interviste nelle quali aveva annunciato il suo trasferimento al Catania (“Vado al Catania. Lucarelli ha mostrato tanto interesse nei miei confronti e mi vuole fino al termine della stagione”).

Ora quello che potrebbe essere l’improvviso dietrofront, anche se il giocatore non ha ancora chiuso la porta agli etnei. Intercettato da Sky a Ciampino, ha infatti spiegato di non aver preso una decisione definitiva.

“Se vado a Pescara? Non lo so, vediamo. Finché non si fa non posso dire niente. La voglia di tornare in Italia è stata grande, ma finché non mettiamo nero su bianco non possiamo dire niente. Il Catania? L’ipotesi non è chiusa. Lascio aperte tutte e due le ipotesi”.

Bojinov, che in Italia ha già giocato con Lecce, Fiorentina, Juventus, Parma, Lecce, Verona, Vicenza e Ternana, si appresta quindi a prendere una decisione, con il Pescara (che rispetto al Catania potrebbe offrire la Serie B e probabilmente un contratto più sostanzioso) sembra al momento in vantaggio.