Barcellona, Rakitic non convocato per scelta tecnica: sogna Juventus o PSG

Commenti()
Ivan Rakitic è ormai in rotta col Barcellona che non lo ha neanche convocato per la gara col Villarreal. Il croato sogna Juventus o PSG già a gennaio.

E' ormai rottura totale tra Ivan Rakitic e il Barcellona. Il centrocampista croato, ex titolarissimo blaugrana, infatti non rientra più nei piani di Valverde che non lo ha neppure convocato per la gara di Liga contro il Villarreal.

Con DAZN segui la Liga IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Rakitic d'altronde nelle ultime settimane di calciomercato era già stato a un passo dall'addio al Barcellona per trasferirsi alla Juventus, ma le due società non avevano trovato l'accordo sullo scambio con Federico Bernardeschi.

A gennaio però, secondo 'Tuttosport', qualcosa potrebbe cambiare dato che il sogno di Rakitic sarebbe ancora quello di firmare con una tra Juventus e PSG.

Sembra invece difficile che Rakitic decida di accelerare i tempi e trasferirsi in Qatar, dove il calciomercato resterà aperto fino al 30 settembre. Qatar dove peraltro la Juventus ha cercato di piazzare anche il connazionale Mandzukic senza successo.

Il contratto di Rakitic, 31 anni a marzo, scade il 30 giugno 2021 ma la rottura ormai insanabile potrebbe spingere il Barcellona a cedere il croato senza chiedere cifre folli. La Juventus osserva e aspetta gennaio.

Chiudi