Alex Moreno BetisGetty

Alex Moreno gioiello del Betis: il Napoli è interessato

Napoli, abbiamo un problema: la fascia sinistra è diventata improvvisamente una zona di campo delicata, sia per questioni di natura fisica che caratteriale. Il grave infortunio occorso a Ghoulam e i contrasti tra Gattuso e Mario Rui potrebbero dare un'accelerata ai discorsi di mercato.

Tra i profili che potrebbero fare al caso del direttore sportivo Giuntoli c'è anche quello di Alex Moreno, terzino mancino di 27 anni del Betis che, recentemente, ha scelto di affidarsi al noto procuratore Pini Zahavi.

Arrivato dal Rayo Vallecano nel 2019 per 7 milioni più 1 di bonus, Alex Moreno è il padrone indiscusso della corsia sinistra andalusa, sostituto perfetto di Junior Firpo che è stato ceduto al Barcellona. Oltre a quello del Napoli, bisogna registrare anche l'interesse del Marsiglia di Jorge Sampaoli.

Per il talento cresciuto nelle giovanili  blaugrana servono, però, parecchi soldi: la clausola rescissoria, infatti, ammonta a ben 40 milioni di euro e il contratto in scadenza nel 2024 fortifica la posizione di venditore del Betis.

Il prosieguo dell'avventura di Alex Moreno in Andalusia potrebbe dipendere dal futuro del suo attuale compagno di squadra, Juan Miranda, prelevato in prestito dal Barcellona la scorsa estate: la sensazione è che, nella prossima stagione, per uno dei due non ci sarà spazio nella rosa allenata da Manuel Pellegrini.

Pubblicità