Notizie Partite
Calciomercato

Tuttosport: Bernardeschi potrebbe portare Milik alla Juventus

07:39 CEST 20/04/20
Federico Bernardeschi Juventus 2019-20
La Juventus continua a seguire da vicino Milik. Per convincere il Napoli, i bianconeri potrebbero mettere sul piatto anche Bernardeschi. Affare da 40M

Quello di Arkadiusz Milik è un nome che negli ultimi tempi ha iniziato a circolare con sempre maggiore insistenza in orbita Juventus. Il club bianconero infatti, avrebbe individuato proprio nell’attaccante polacco uno dei profili più interessanti per rafforzare il suo reparto offensivo nella prossima stagione.

Secondo quanto riportato da ‘Tuttosport’, il giocatore, il cui contratto che lo lega al Napoli scadrà nel 2021, è intrigato dalla possibilità di ripartire da Torino e la cosa rappresenta un punto di partenza importante, anche se non ancora decisiva.

Milik al momento non sembra interessato a rinnovare con il club partenopeo e la cosa potrebbe favorire la Juventus, che intanto pensa anche ad Icardi e Gabriel Jesus, anche se trovare accordi con Aurelio De Laurentiis non è mai stato semplice in passato. Questa volta le cose potrebbero essere diverse, visto che il Napoli sembra entrato nell’ordine delle idee di cedere il giocatore, ma per una cifra che non sia inferiore ai 40 milioni di euro.

Milik piace anche Tottenham (che ha messo sul piatto Lucas Moura) e Chelsea (potrebbe offrire Jeremie Boga dopo averlo riscattato dal Sassuolo come contropartita), ma anche la Juve, che ancora non si è mossa con i partenopei, potrebbe avere carte importanti da giocare.

Tra i giocatori che potrebbero essere proposti in cambio e che potrebbero convincere il Napoli c’è Federico Bernardeschi. E’ ancora giovane, è un Nazionale, ha doti che sono fuori discussione, e per ruolo e caratteristiche tecniche potrebbe andare a sostituire quel José Maria Callejon che al termine della stagione potrebbe partire a parametro zero.

Bernardeschi rappresenta un elemento di caratura internazionale, ma nel caso la Juventus avrebbe anche altri giocatori da mettere sul tavolo. Uno di essi è Daniele Rugani, un difensore che già in passato è stato accostato ai partenopei. Nelle scorse annate fu Sarri a indicarlo come un possibile rinforzo importante e De Laurentiis ora potrebbe tornare a pensare a lui soprattutto nel caso in cui Koulibaly dovesse partire.

Altro difensore ‘sacrificabile’ è quel Cristian Romero che milita nel Genoa, ma il cui cartellino è di proprietà proprio della Juve. E’ più giovane, ha 21 anni, una valutazione meno elevata, e i bianconeri potrebbero cederlo senza troppi affanni visto che a Torino sarebbe chiuso da Bonucci, Chiellini, De Ligt e Demiral.