Tottenham, cinque addii già a gennaio: c'è anche Eriksen

Commenti()
Getty Images
Christian Eriksen è tra i cinque giocatori che il Tottenham vuole vendere già nel prossimo mercato di gennaio. Rose, Dier, Aurier e Wanyama gli altri.

11 punti in 8 partite di Premier League, soltanto uno in 2 gare di Champions League, più la prematura eliminazione dalla Coppa di Lega. La stagione del Tottenham è iniziata in maniera quasi disastrosa, soprattutto dopo i 10 goal incassati tra Bayern Monaco e Brighton settimana scorsa.

Segui la Serie A TIM con 3 gare ogni giornata in diretta streaming su DAZN 

La società è corsa ai ripari e ha già iniziato a prendere le prime decisioni. Non ci sarebbe però il tecnico Mauricio Pochettino al centro delle discussioni. Secondo il 'Times', infatti, il club avrebbe deciso di vendere cinque giocatori a gennaio, compresi nomi di grido.

Il primo di questa lista è Christian Eriksen, ormai da settimane accostato al Real Madrid e al Manchester United, ma al momento ancora fermo a Londra e in scadenza di contratto nella prossima estate. Il danese è sicuramente il nome più grosso destinato ad andare via.

In uscita anche altri due centrocampisti: Eric Dier, ex perno finito in panchina negli scorsi mesi, e Victor Wanyama, già in estate a un passo dall'addio. Pronti con le valigie in mano anche i due terzini titolari contro il Bayern Monaco: sia Serge Aurier che Danny Rose vedono il futuro lontano dal Tottenham.

Occasioni di mercato per i club alla ricerca di rinforzi fisici in mediana o di terzini, mentre Eriksen è il pezzo grosso, ma il suo futuro sembra già essere segnato: 'Casa Blanca' o 'Red Devils'. Per scoprirlo c'è ancora tempo.

Chiudi