News LIVE
Serie A

Torino-Milan, Rebic è una furia: tripletta in 12 minuti

22:57 CEST 12/05/21
Rebic Torino Milan Serie A
Torino surclassato 7-0 in trasferta, il maggiore protagonista del Milan è Rebic: tre goal e doppia cifra raggiunta.

Vince l'Atalanta, vince la Lazio. Così come la Juventus, il Napoli e il Milan. Tutte le squadre in lotta per gli ultimi tre posti Champions League portano a casa i tre punti, moltiplicando l'indecisione riguardo le qualificate alla massima competizione europea. Il maggior successo è quello rossonero, un roboante 7-0 contro il Torino.

Grande protagonista di Torino-Milan è stato Ante Rebic, che tra il minuto 67 e il 79 della ripresa ha siglato una tripletta. Un secondo tempo da urlo per l'attaccante della Fiorentina, capace di aumentare esponezialmente il divario dopo i quattro goal segnati precedentemente.

Con la tripletta al Torino, Rebic raggiunge la doppia cifra, di fatto sfondandola: undici goal nella Serie A 2020/2021, conditi da sette assist. Uno di questi è stato messo a segno proprio contro i granata, precisamente quello che ha permesso a Theo Hernandez di siglare la personale doppietta a inizio ripresa.

Per Rebic sono così undici goal in Serie A, gli stessi raggiunti nella scorsa annata. Eguagliato il suo record di reti in un solo campionato, con la possibilità di migliorarlo nelle ultime due giornate, quelle che chiuderanno la stagione del Milan.

Se Rebic è riuscito a essere protagonista con il Milan in campionato, non è andata altrettanto bene in Europa League, viste le zero realizzazioni nelle cinque gare giocate. Rimane una stagione di alti e bassi dunque, con la grande soddisfazione della tripletta lampo contro il Torino.

Sostituito a dieci minuti dalla fine da Mandzukic, Rebic si candida per una maglia da titolare sulla fascia anche per il prossimo match che vedrà il Milan impegnato a San Siro contro il Cagliari: una gara che potrebbe di fatto sancire il ritorno in Champions League dopo anni di attesa.