Notizie Risultati Live
Bundesliga

Sammer torna al Borussia Dortmund: farà il consulente esterno

20:54 CEST 30/03/18
Matthias Sammer Eurosport TV 081817
Dalla prossima stagione, l'ex nerazzurro Matthias Sammer lavorerà nuovamente per il Dortmund. Il CEO Watzke: "Abbiamo bisogno di uno come lui".

Il passato non si può scordare. Specialmente se è un passato vincente, pieno di gloria e di trofei. Un passato che, per Matthias Sammer, sta per diventare futuro: nel suo destino c'è, per l'ennesima volta, il Borussia Dortmund.

Secondo Funke Mediengruppe l'ex nerazzurro, vincitore del Pallone d'Oro nel 1996, tornerà in giallonero a partire dalla prossima stagione. Questa volta non da giocatore né da allenatore, due posizioni già ricoperte con successo a Dortmund, e nemmeno da dirigente vero e proprio: il suo ruolo dovrebbe essere quello del consulente esterno.

"Abbiamo bisogno di qualcuno come lui - ha detto il CEO Hans-Joachim Watzke, non confermando ma lasciando intendere l'accordo - Della sua abilità nelle analisi, nella sua visione chiara dall'esterno. Ho provato per parecchio tempo a riportarlo da noi".

Al Borussia Dortmund, come detto, Sammer ha trascorso alcuni degli anni più importanti della propria carriera sia da giocatore che da allenatore: in campo, dal 1993 al 1998, ha vinto una Champions League e una Coppa Intercontinentale, mentre in panchina ha guidato la squadra campione di Germania nel 2001/2002.

L'ultima esperienza lavorativa di Sammer è stata al Bayern Monaco, peraltro avversario del Dortmund nel big match in programma domani: 4 anni, dal 2012 al 2016, prima di abbandonare la propria carica per questioni di salute.