Real Sociedad, ufficiale l'acquisto di Isak dal Borussia Dortmund

Commenti()
PROSHOTS
Soprannominato il 'nuovo Ibra', Isak si è legato alla Real Sociedad fino al 2024: quest'anno ha impressionato tutti in Eredivisie con il Willem II.

Un'ultima stagione diviso tra Germania e Olanda e una nuova avventura che ora lo porterà in Spagna, dove il Real Madrid avrebbe voluto convincerlo a volare già qualche anno fa. Alexander Isak giocherà invece nella Real Sociedad, club che ha appena ufficializzato il suo acquisto dal Borussia Dortmund.

Segui Copa America e Coppa d'Africa live e in esclusiva su DAZN

Talento svedese classe 1999, il giovane attaccante lascia i gialloneri a due anni e mezzo dal suo sbarco in Bundesliga. Il suo futuro sarà infatti nel paese basco, avendo firmato con la Real Sociedad un contratto fino al 2024.

Impiegato esclusivamente nella squadra b del Borussia Dortmund nel corso di tutta la prima parte di stagione, Isak a gennaio si è poi spostato in prestito al Willem II. L'impatto con l'Eredivisie è stato devastante, come dimostrano i 13 goal e 7 assist in 16 gare, numeri che gli hanno permesso di attirare su di sè le attenzioni del club spagnolo.

Ora, per il 'nuovo Ibra', come in molti in patria lo hanno soprannominato quando giocava ancora nell'AIK Solna, si apre dunque una pagina tutta nuova della sua vita calcistica, pronto a dimostrare di poter collezionare grandi prestazioni anche in Liga.

Chiudi