Problemi in vista per Machach: lite in strada, vola un pugno

Commenti()
Getty Images
Il calciatore del Napoli, con zero minuti in questa stagione, è stato accusato da un medico: "Sono stato colpito in strada da Machach".

L'unico acquisto del mercato di gennaio del Napoli, Zinedine Machach, non ha mai visto il campo con Maurizio Sarri. Ma oggi ha trovato comunque il modo di far parlare, per questioni ovviamente extra-calcistiche. 

Come riportano 'Il Mattino' e la 'Gazzetta dello Sport', ieri il francese ha sicuramente esagerato: all’interno di Parco Matarazzo, dove il giocatore abita, Machach era in macchina con il fratello ed ha cominciato a suonare il clacson con veemenza per far spostare un’auto

Ripreso dal balcone da un vicino, l’ha insultato e poi, quando il condomino, noto medico napoletano, è sceso con altri vicini per convincerlo a cessare il baccano, l’ha aggredito con un pugno procurandogli lesioni alla spalla e al collo, poi refertate presso l’ospedale Fatebenefratelli.

Il medico ha confessato: "Sono stato colpito in strada da Machach". È intervenuta sul posto anche un’auto dei carabinieri. Il professionista attraverso l’avvocato Valerio Minucci ha annunciato querela per lesioni dolose. Guai in vista per Machach, con il Napoli che dovrà supervisionare questo spiacevole accaduto.

Chiudi