Notizie Risultati
Serie A

Paratici è chiaro: "Ronaldo resta, Donnarumma lo escludo"

20:34 CET 13/02/20
Paratici Juventus Serie A
Fabio Paratici ai microfoni di 'Rai Sport': "Su Sarri abbiamo le idee chiare, che vanno oltre una partita. Dybala? Speriamo sia il Messi della Juve".

Fabio Paratici ha parlato ai microfoni di 'Rai Sport' a tutto tondo del mondo Juventus, difendendo Maurizio Sarri e svelando anche particolari non trascurabili sul prossimo calciomercato estivo.

"La nostra idea è molto chiara su Maurizio Sarri e non cambia certo per una partita giocata male. Siamo in sintonia, tra di noi e con la società. Sono alla Juventus da dieci anni, abbiamo cambiato tanti cicli e comunque siamo rimasti vincenti. E stavolta è lo stesso: siamo in corsa per tutti gli obiettivi".

Dopo aver parlato dell'allenatore, tanto discusso nelle ultime settimane, il direttore sportivo affonda anche le mani su alcuni temi di calciomercato.

"Cristiano Ronaldo resta con noi, non ci sono dubbi. Donnarumma in estate? Escludo l'arrivo di altri portieri dopo il rinnovo di Szczesny. Il Barcellona sulle tracce di Dybala? Siamo contenti di lui, è il nostro 10 e ci abbiamo investito tanto. Siamo felici che sia con noi e speriamo sia il Messi della Juve".

Tornando invece allo scorso mercato estivo, quello che per la prima volta ha visto Paratici lavorare senza Marotta, il dirigente bianconero difende il suo operato.

"Non puoi cambiare dieci giocatori, noi ne abbiamo di grande livello. In estate abbiamo preso due dei giovani migliori al mondo nel loro ruolo, ovvero De Ligt e Demiral. Ramsey era titolare all'Arsenal e l'abbiamo preso, la stessa cosa Rabiot dal PSG".