Notizie Risultati Live
Serie A

Mihajlovic elegge il rigorista del Torino: "Li tira Belotti"

17:46 CET 05/02/17
Sinisa Mihajlovic Torino
L'ennesimo errore dal dischetto del Torino, con precedente imbarazzante siparietto, ha obbligato Mihajlovic ad indicare in Belotti il rigorista.

Il Torino non sa più vincere e vede sempre più allontanarsi la zona che vale l'Europa. Ad Empoli finisce 1-1, con Iago Falque che ha fallito il calcio di rigore che avrebbe consegnato il successo ai granata. Proprio il siparietto poco simpatico venutosi a creare al momento di scegliere il rigorista ha obbligato Sinisa Mihajlovic a prendere una posizione definitiva al riguardo.

Empoli-Torino 1-1, la cronaca

"E' il quarto rigore che sbagliamo in questa stagione. I rigoristi sono Ljajic, Belotti e Iago Falque. Dovrebbe tirarli chi sta meglio. D'ora in poi, però, li tira Belotti", ha sentenziato il tecnico ai microfoni di 'SkySport'.

Quindi l'allenatore preferisce non fare drammi visti gli ultimi risultati raggiunti: "Penso sia normale attraversare un momento di difficoltà. Succede anche alle grandi. L'importante è saperne uscire. Potevamo vincere, siamo partiti bene e come al solito ci siamo fatti male da soli. Abbiamo concesso il pareggio e sbagliato il rigore. Purtroppo quando sbagli così tanto è difficile vincere".

Mihajlovic, quindi, racconta cos'ha detto ad Ajeti dopo la leggerezza che ha permesso all'Empoli di pareggiare: "Ho parlato con Ajeti, mi sono arrabbiato perchè se ti rendi conto che il campo è in quelle condizioni o calci forte o alzi la palla. Ogni partita facciam qualche errore grossolano".

Infine ci sono considerazioni su Andrea Belotti, in goal anche quest'oggi: "Se non ci fosse Belotti in classifica avremmo molti meno punti. Lui non è un Maradona che ti salta tutti, è un grande uomo d'area. È sempre bravo a buttarla dentro. È cattivo, affamatissimo. Io sono duro, sì: lo sono per temprare il carattere dei ragazzi"..