Males lascia di nuovo l'Inter: ufficiale il prestito al Basilea

Getty Images

In Svizzera il mercato chiudeva oggi. Ecco spiegato l'acquisto da parte del Basilea di Darian Males, attaccante elvetico di proprietà dell'Inter.

Il classe 2001, appena rientrato alla base dal prestito al Genoa, fa di nuovo le valigie tornando in patria sempre a titolo temporaneo.

Males, nei 6 mesi trascorsi in Liguria, non aveva mai trovato spazio se non nell'ottavo di Coppa Italia contro la Juventus in cui Ballardini lo ha gettato nella mischia a metà ripresa.

Dopo la deludente parentesi al Genoa, la giovane punta svizzera è tornata all'Inter (che lo aveva rilevato in estate dal Lucerna) ed è stata girata in prestito al Basilea fino a giugno.