Notizie Livescore
Serie A

Lautaro priorità del Barcellona: Vidal e soldi, Inter scettica

11:00 CET 28/03/20
Inter atalanta 2020 Lautaro Martinez
Il Barcellona continua a seguire Lautaro Martinez e con Vidal prova ad ammortizzare l'esborso: un'idea che però non sembra entusiasmare l'Inter.

Quello che stiamo vivendo è un momento estremamente difficile che, per forza di cose, avrà serie ripercussioni anche sul mondo del calcio. Le possibilità che i club siano nel breve futuro chiamati a fronteggiare gravi perdite sono elevatissime e per questo motivo in molti stanno già correndo ai ripari.

Il Barcellona ha già chiesto ai suoi campioni di abbassarsi i loro stipendi, questo anche perché non si sa con precisione quando e come ripartiranno quelle competizioni che garantiscono le fondamentali entrate dei diritti televisivi.

Anche la prossima sessione di calciomercato risentirà della situazione che si è venuta a creare. Molti tra i club più importanti cercheranno di cedere a buon prezzo alcuni pezzi pregiati al fine di riuscire a far cassa e comunque la sensazione è quella che si punterà moltissimo sugli scambi o sulla possibilità di inserire contropartite.

Lo stesso Barcellona ha individuato da tempo in Lautaro Martinez un possibile grande rinforzo per il suo reparto avanzato ma spera di poter abbassare il prezzo del suo cartellino proponendo all’Inter dei giocatori che possano fare al caso dei meneghini.

Tra i profili che potrebbero interessare ai nerazzurri c’è Arturo Vidal. Il centrocampista cileno è stato già seguito con insistenza nel corso della sessione invernale di calciomercato e verrà proposto dai blaugrana come contropartita.

Nel caso in cui l’interesse per l’ex Juve fosse venuto meno, il Barça sarebbe comunque pronto a proporre altri giocatori importanti come Rakitic, Umtiti, Coutinho, Aleña, Semedo o Junior, tutti elementi di grande valore che comunque il Barcellona è più che disposto a cedere.

La trattativa potrebbe dunque svilupparsi in questi termini, ma resta da capire se l’Inter è interessata o meno ad inserire giocatori nell’operazione.