Lanzafame di nuovo campione in Ungheria: senza giocare

Commenti()
nso
Il Ferencvaros ha conquistato il titolo d'Ungheria dopo il pareggio del MOL Vidi: Lanzafame di nuovo campione, prima di giocare contro l'ex Honved.

Campione nel 2017 con l'Honved. Campione nel 2019 con il Ferencvaros. Davide Lanzafame  in terra ungherese ha trovato la sua dimensione, dopo essere stato uno dei tanti giovani attaccanti della Juventus pre-Scudetti chiamati a far rinascere la squadra, senza però riuscirci.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Un sabato decisamente particolare quello di Lanzafame, visto che l'ex Juventus ha conquistato il suo secondo titolo ungherese in tre anni prima di giocare: il MOL Vidi ha pareggiato a sorpresa contro la Puskas Academy, permettendo al Ferencvaros di festeggiare qualche minuto prima di scendere in campo.

Guarda caso, la partita odierna del Ferencvaros è proprio quella contro l'Honved, l'ex squadra di Lanzafame a cui il ragazzo piemontese è ancora molto legato. Capocannoniere del torneo, il 32enne è dal 2016 probabilmente il giocatore più importante, trofei e goal alla mano.

Autore di 14 goal in campionato fin qui, Lanzafame vuole provare a migliorare i 18 dello scorso anno, record personale da quando nel 2006/2007 ha cominciato a giocare con i grandi. Proprio con la Juventus, in Serie B: una presenza e promozione post Calciopoli.

Da lì per Lanzafame diversi prestiti, Bari, Palermo e Parma (con diciasette goal segnati, di cui sette con i gialloblù, i primi in Serie A), prima di tornare alla Juventus e far parte dell'ultima squadra bianconera pre-rinascita. L'ultima che non è riuscita a vincere lo Scudetto.

Di quella squadra facevano parte anche Bonucci e Chiellini, rimasti alla Juventus anche in questo 2019. Dopo il successo in Serie A dei suoi vecchi compagni, è arrivato nella giornata odierna anche il titolo di Lanzafame. Che non avrà fatto fortuna in Italia, ma ha trovato un reame da governare in Ungheria.

Chiudi