La Juve Women ipoteca la finale di Coppa Italia: Milan battuto 6-1

juve womenGetty Images

La Juventus Women fa suo il primo atto delle semifinali di Coppa Italia femminile, dominando al 'Vismara', fortino di casa del Milan di Maurizio Ganz, battuto con un perentorio 1-6.

La formazione allenata da Joe Montemurro, ha sbrigato la pratica nella prima frazione di gioco grazie al vantaggio lampo targato Girelli al 9'. Appena scollinata la mezz'ora di gioco è poi arrivato il bis a firma di Nildén.

Nella ripresa le bianconere non hanno dato segno di voler staccare il piede dall'acceleratore blinando il risultato nuovamente con Girelli a mezz'ora dal traguardo.

L'articolo prosegue qui sotto

Nel finale, però, c'è spazio per altri quattro goal: la Juve arrotonda lo score grazie al guizzo di Rosucci e alla doppietta di Bonfantini. Poi, a tempo praticamente scaduto, il Milan trova il punto della bandiera con Thomas.

Finisce 6-1. Un risultato che permette alla Juve di ipotecare l'approdo alla finalissima del torneo, in attesa del match di ritorno che si giocherà a 'Vinovo' il prossimo 30 aprile.

Al Milan servirà qualcosa di più di un'impresa per centrare l'ultimo atto della coppa nazionale.