Kalinic non convocato per il Chievo: out per scelta tecnica

Commenti()
Getty Images
Nikola Kalinic non prenderà parte alla sfida che vedrà opposte Milan e Chievo. L’attaccante croato è stato escluso da Gattuso per scelte tecnica.

Tutto si più dire, tranne che quella di Nikola Kalinic possa sin qui essere considerata una stagione all’altezza delle aspettative. Approdato al Milan in estate a fronte di un esborso da 25 milioni di euro, dopo una lunghissima trattativa con la Fiorentina, l’attaccante croato in rossonero non è ancora riuscito a mettere in mostra tutte le sue qualità.

Autore di appena 4 reti in stagione (in 21 partite di campionato, 6 di Europa League e 3 di Coppa Italia), Kalinic si è visto superare negli ultimi mesi nelle gerarchie prima dal giovanissimo Patrick Cutrone ed ora probabilmente anche da André Silva.

L’ex centravanti di Dnipro e Fiorentina, nell’ultima partita di Europa League giocata a Londra contro l’Arsenal, è entrato in campo solo al 67’ proprio al posto di Cutrone (che ha giocato dal 1’ con André Silva), cosa questa che lasciava pensare ad una più che probabile maglia da titolare per lui nella prossima sfida di campionato con il Chievo.

Kalinic invece, non solo non figurerà nell’undici titolare, ma non è stato inserito nemmeno nella lista dei convocati. Nessun problema fisico per il croato che, secondo quanto emerso nelle ultime ore, non è stato convocato da Gattuso per pura scelta tecnica.

Sarà probabilmente lo stesso tecnico rossonero, dopo la gara in programma domenica pomeriggio a San Siro, a spiegare cosa l’ha portato a prendere una tale decisione.

Prossimo articolo:
Roma-Torino, le pagelle: El Shaarawy entra e incide, muro Nkoulou
Prossimo articolo:
DIRETTA: Inter-Sassuolo LIVE - probabili formazioni
Prossimo articolo:
Udinese-Parma, le formazioni ufficiali: Okaka e Biabiany dal 1'
Prossimo articolo:
Classifica marcatori Serie A 2018/2019
Prossimo articolo:
Serie B, i risultati - Pari del Lecce, vince il Foggia
Chiudi